Cerca

Visite

Tot. visite contenuti : 431113

WEBVAGANDO 19

In LA STAMPA, questa volta del 27 gennaio 2017, ho letto un articolo che mi sento di segnalare. Riguarda una iniziativa decisamente coraggiosa visto che si tratta di rispolverare una lingua definita, ingiustamente, morta. Eppure c’è chi non la pensa così e propone questo corso, purtroppo per me e per noi in una località non facilmente raggiungibile. Chissà che tra i tanti corsi che propongono, a raffica e con proposte a volte discutibili, le nostre biblioteche non ci sia chi pensi di inserire, anche da noi, un corso di Latino! Io comincio a rispolverare il mio “Campanini e Carboni”.